wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

La provincia di Asti, con l'omonimo capoluogo, nella regione italiana del Piemonte, copre l'intera area collinare del Monferrato meridionale con 1.500 km². Particolarmente famosi sono però gli spumanti(Spumante e Frizzante) prodotti dal vitignoMoscato Bianco, noto anche come Moscato d'Asti o Moscato di Canelli, citato già nel 1203. Si tratta di un vitigno che prospera particolarmente bene nelle Langhe, intorno al comune di Canelli, centro dell'industria spumantistica. Qui si producevano spumanti già nel Medioevo. Nel XVII secolo, quando il Piemonte apparteneva ancora al Ducato di Savoia, Giovanni Battista Croce, gioielliere di corte dei duchi di Savoia, migliorò le tecniche di coltivazione e di cantina del suo dominio. Nel 1606 scrisse il trattato "Sull'eccellenza e varietà dei vini prodotti nelle montagne di Torino". Nel 1870 Carlo Gancia, noto come il "padre dello spumante italiano", introdusse il méthode champenoise e fondò il famoso spumante bianco. Già nel 1932 fu fondato il "Consorzio per la Tutela dell'Asti".

Cosa dicono di noi i nostri membri

Sigi Hiss

C'è un gran numero di fonti sul web dove si possono acquisire conoscenze sul vino. Ma nessuno ha la portata, l'attualità e la precisione delle informazioni dell'enciclopedia su wein.plus. Lo uso regolarmente e ci faccio affidamento.

Sigi Hiss
freier Autor und Weinberater (Fine, Vinum u.a.), Bad Krozingen

Il Lexicon del vino più grande del mondo

0 Parole chiave · 0 Sinomini · 0 Traduzioni · 0 Pronunce · 0 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER