wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Biturica

L'antico vitigno rosso (anche Balisca o Cocolubis) fu menzionato da Plinio il Vecchio (23-79) e prende il nome dalla tribù dei Bituriger, che si trovava vicino a Bordeaux nel I secolo d.C. Si dice che sia stato introdotto lì da quella che oggi è la Spagna. Già prima di Plinio, Columella (I secolo a.C.) menzionava la varietà con il nome di Balisca. Il sinonimo Bidure usato per il Cabernet Franc ha dato origine all'ipotesi non verificabile che la Biturica sia un antenato. Altrettanto dubbia è l'ipotesi dell'agronomo Lambert Joseph von Babo (1790-1862), secondo cui l'erba spina, anticamente diffusa nel Palatinato, era identica. Gli ampelografi greci sospettavano che la varietà autoctona Volitsa Mavri fosse un discendente della Balisca (Biturica) e un antenato del Cabernet Sauvignon. Tuttavia, questo è stato smentito dalla parentela ormai chiarita del Cabernet Sauvignon. Vedi anche sotto vitigni antichi e vini antichi.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Hans-Georg Schwarz

Come presidente onorario della Domäne Wachau, è il modo più facile e veloce per me di accedere all'enciclopedia wein.plus quando ho delle domande. La certezza di ricevere informazioni fondate e aggiornate lo rende una guida indispensabile.

Hans-Georg Schwarz
Ehrenobmann der Domäne Wachau (Wachau)

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,381 Parole chiave · 46,990 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,715 Pronunce · 202,587 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER