wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

La Repubblica di Bosnia-Erzegovina, nell'Europa sud-orientale, con capitale Sarajevo, si estende per 51.197 km². Geograficamente è composta dalla regione della Bosnia a nord (80% del territorio nazionale) e dalla regione più piccola dell'Erzegovina a sud. Il Paese confina con la Croazia a nord e a ovest, con la Serbia a est e con il Montenegro a sud-est. Lo Stato ha una fascia costiera lunga circa 25 km sul Mar Adriatico, vicino a Neum, nel Corridoio di Neum. La Bosnia-Erzegovina è diventata indipendente nel 1992 a seguito della guerra e della disintegrazione della Jugoslavia.

Bosnien-Herzegowina - Landkarte, Flagge und Wappen

La storia

La viticoltura organizzata è iniziata sotto il dominio della monarchia asburgica dell'Austria-Ungheria verso la fine del XIX secolo. Nel 1886 fu fondato a Gnojnice l'ufficio per la viticoltura e la frutticoltura. I vini erano molto apprezzati alla corte viennese, motivo per cui questi vigneti sono ancora oggi chiamati "vigneti imperiali".

Cosa dicono di noi i nostri membri

Dr. Christa Hanten

Per i miei molti anni di lavoro come redattore con un focus enologico, mi piace sempre informarmi nell'enciclopedia del vino quando ho domande speciali. Leggere spontaneamente e seguire i link porta spesso a scoperte emozionanti nel vasto mondo del vino.

Dr. Christa Hanten
Fachjournalistin, Lektorin und Verkosterin, Wien

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,428 Parole chiave · 47,024 Sinomini · 5,321 Traduzioni · 31,761 Pronunce · 208,002 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER