wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Brettanomyces

Genere di lievito (anche Dekkera) con le specie nanus, bruxellensis, custersianus, lambicus e naardensis. La specie bruxellensis è un lievito a fermentazione lenta, altamente tollerante all'alcol e che non forma spore, in grado di fermentare anche particolari tipi di zucchero come il cellobiosio e lo xilosio (zucchero del legno). Può riprodursi anche senza residui di zucchero, poiché l'etanolo (alcol puro) e gli acidi volatili sono un alimento sufficiente. Durante il metabolismo si formano diversi etilfenoli, che possono essere percepiti come gustosi anche in quantità minime. Il nome della specie "bruxellensis" deriva dalla capitale belga Bruxelles (in francese Bruxelles). La specie di lievito è stata trovata in grandi quantità nel fiume Senne, noto per essere uno dei fiumi più inquinati d'Europa.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Roman Horvath MW

wein.plus è una guida pratica ed efficace per avere una rapida panoramica del variopinto mondo dei vini, dei viticoltori e dei vitigni. L'enciclopedia del vino, la più completa al mondo nel suo genere, contiene circa 26.000 parole chiave su vitigni, cantine, regioni vinicole e molto altro.

Roman Horvath MW
Domäne Wachau (Wachau)

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,381 Parole chiave · 46,989 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,715 Pronunce · 202,661 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER