wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Lexicon
Il Lexicon del vino più grande del mondo con 25,893 voci dettagliate.

Fermentazione del mosto

Questa tecnica di fermentazione è la più antica e ancora il metodo più diffuso nella preparazione del vino rosso. Di solito, la diraspatura viene fatta prima per separare gli acini dallo scheletro dell'uva. Le bacche vengono schiacciate per far uscire il loro succo. Nei paesi del sud, calpestare con i piedi nudi è ancora comune come un modo delicato per rompere le bacche. Questa miscela di succo e polpa di frutta si chiama purea. La questione della fermentazione pura o spontanea gioca un ruolo molto meno importante che con il vino bianco, dato che un numero considerevolmente maggiore di lieviti di vigna entra nel mosto con le bucce. Questo significa che un buon processo di fermentazione (completamente fermentato) è possibile anche con lieviti naturali. La tendenza odierna è quella di ottenere un vino ricco di colore con tannini o tannini il più armonioso possibile.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Dominik Trick

L'enciclopedia wein.plus è un'opera di riferimento completa e ben studiata. Disponibile sempre e ovunque, è diventato una parte indispensabile dell'insegnamento, usato sia da me che dagli studenti. Altamente raccomandato!

Dominik Trick
Technischer Lehrer, staatl. geprüfter Sommelier, Hotelfachschule Heidelberg

Il Lexicon del vino più grande del mondo

25,893 Parole chiave · 46,912 Sinomini · 5,325 Traduzioni · 31,225 Pronunce · 179,369 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze