wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

François Jean-Baptiste

Il farmacista francese Jean-Baptiste François (1792-1838) di Châlons-en-Champagne (fino al 1997 Châlons-sur-Marne) ha pubblicato un manoscritto nel 1837 in cui ha descritto un metodo di misurazione. Con questo metodo, il contenuto di zucchero prima della fermentazione in bottiglia dello champagne potrebbe essere determinato. Questo ha permesso di determinare con precisione il "liqueur de tirage" (tiraggio) durante il dosaggio. Questo metodo divenne noto come "Réduction François". Fino a questo punto, almeno il 50% e in casi estremi anche l'80% delle bottiglie si è rotto a causa dell'eccessiva sovrappressione. Lo champagne, quindi estremamente costoso, era a quel tempo accessibile solo agli aristocratici o alle persone ricche.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Dr. Edgar Müller

Ho grande rispetto per la portata e la qualità dell'enciclopedia wein.plus. È un posto unico dove andare per informazioni nitide e solide sui termini del mondo del vino.

Dr. Edgar Müller
Dozent, Önologe und Weinbauberater, Bad Kreuznach

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,408 Parole chiave · 47,043 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,742 Pronunce · 205,468 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER