wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Lexicon
Il Lexicon del vino più grande del mondo con 25,823 voci dettagliate.

Galet Pierre

Galet Pierre Pierre Galet (1921-2019), professore francese nato a Monaco, è considerato il creatore della moderna ampelografia (viticoltura) e un massimo esperto assoluto in questa materia. All'Università di Montpellier, è stato a lungo a capo della cattedra di viticoltura. Tra gli altri, i famosi ampelografi Jean-Michel Boursiquot (suo successore per quanto riguarda l'ampelografia), Paul Truel, Lucie T. Morton (traduttrice inglese di una parte delle sue opere), Umberto Camargo (Brasile), Erika Maul ex Dettweiler (Germania) e Anna Schneider (Italia) hanno studiato sotto di lui.

Galet ha dedicato tutta la sua vita alla ricerca, alla determinazione e alla descrizione dei vitigni su base scientifico-botanica. Le opere più famose sono i quattro volumi "Cépages et Vignobles de France", che è stato pubblicato per la prima volta nel 1954 e che è stato integrato più volte e che contiene immagini colorate di vitigni americani e francesi. Inoltre, ha scritto l'opera in due volumi "Maladies et Parasites de la Vigne", pubblicata nel 1977 e nel 1982, così come il manuale di identificazione "Précise Viticulture", già pubblicato nella sua quinta edizione nel 1988. Nel 1967 ha pubblicato la sua tesi di dottorato "Recherches sur les méthodes d'identification et de classification des Vitacces des zones tempérées". Il "Dictionnaire encyclopédique des cépages", pubblicato nel 2000, è considerato un lavoro standard con illustrazioni precise.

Il Lexicon del vino più grande del mondo

25,823 Parole chiave · 46,943 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,153 Pronunce · 176,758 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze