wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Geilweilerhof

L'Istituto per l'allevamento della vite Geilweilerhof di Siebeldingen (Palatinato-Germania) è nato da due organizzazioni fondate indipendentemente l'una dall'altra negli anni Venti. Nel 1924, August Ludowici (1866-1945), l'ultimo proprietario privato del Geilweilerhof, donò gratuitamente il terreno del vigneto all'Associazione dei viticoltori del Palatinato. Due anni dopo, il consigliere agricolo Peter Morio (1887-1960) fondò su questa proprietà il ramo "Allevamento della vite" dell'Istituto statale bavarese per la viticoltura, la frutticoltura e l'orticoltura di Würzburg.

Istituto Kaiser Wilhems per la ricerca sull'allevamento

Nello stesso anno, il Kaiser Wilhems Institute for Breeding Research fu fondato a Müncheberg (Mark Brandenburg) dal dottor Erwin Baur (1875-1933), con il dottor Bernhard Husfeld (1900-1970) a capo del dipartimento di allevamento della vite. Sia Peter Morio che Bernhard Husfeld hanno successivamente lavorato intensamente alla selezione di varietà di uva resistenti alla fillossera e ai due tipi di muffa.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Thomas Götz

Le fonti serie su internet sono rare - e l'enciclopedia del vino su wein.plus è una di queste. Quando faccio ricerche per i miei articoli, consulto regolarmente l'enciclopedia wein.plus. Lì ottengo informazioni affidabili e dettagliate.

Thomas Götz
Weinberater, Weinblogger und Journalist; Schwendi

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,410 Parole chiave · 47,047 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,744 Pronunce · 205,662 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER