wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Gestione dell'ossigeno

Varie tecniche utilizzate nella vinificazione per "apporto controllato di ossigeno" o "prevenzione dell'influenza dell'ossigeno". L'assorbimento di ossigeno avviene quando la superficie del mosto d'uva o del vino viene a contatto con l'aria. Questo vale in particolare per tutte le attività che prevedono un movimento meccanico, come la pressatura, l'affinamento, la filtrazione, la disacidificazione, il rimontaggio e l'imbottigliamento. Tuttavia, c'è anche un piccolo apporto di ossigeno durante l'affinamento in botte attraverso le cavità del legno, così come durante l'affinamento in bottiglia attraverso il tappo di sughero o altre chiusure. Anche quest'ultimo aspetto è volutamente controllato attraverso speciali chiusure permeabili all'ossigeno. L'assorbimento è favorito da ampie superfici liquide, come quelle presenti nei serbatoi o nelle botti, o da un comportamento di flusso turbolento. L'assorbimento dell'ossigeno è inoltre favorito dalle basse temperature.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Egon Mark

Per me, Lexicon da wein.plus è la più completa e migliore fonte di informazioni sul vino attualmente disponibile.

Egon Mark
Diplom-Sommelier, Weinakademiker und Weinberater, Volders (Österreich)

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,410 Parole chiave · 47,047 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,744 Pronunce · 205,662 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER