wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Goldloch

Singolo vigneto nel comune di Dorsheim nella regione vinicola tedesca di Nahe. Fu menzionato per la prima volta in un documento nel 1756 con il nome di "Am Loch", il nome attuale con l'aggiunta "Gold" fu introdotto solo nel 1819. Il nome del campo sottostante può essere interpretato in tre modi: 1. l'oro è stato presumibilmente o realmente trovato in questa località; 2. una designazione ironica per l'estrazione di minerali nella Dorsheimer Berg (si cercava l'oro e si trovava il minerale di rame); 3. i viticoltori hanno guadagnato molto oro (denaro) con i vini di questa eccellente località. Il Goldloch confina direttamente con il vigneto singolo Dorsheimer Pittermännchen. I vigneti, che sono rivolti esattamente a sud e sono in parte molto ripidamente terrazzati, ad un'altitudine da 210 a 290 metri sul livello del mare con una pendenza dal 45 al 55%, coprono 10,5 ettari di vigneti sul lato nord della valle del Trollbach. Il suolo consiste in un terriccio pendente pietroso-argilloso su conglomerati rocciosi del Rotliegend con un sottile strato di terriccio e un'alta proporzione di ciottoli. Qui si coltiva solo la varietà Riesling. Le cantine Joh. Bapt. Schäfer, Kruger-Rumpf, Pieroth, Schlossgut Diel e Schömehl, per esempio, hanno una quota del sito.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Dr. Edgar Müller

Ho grande rispetto per la portata e la qualità dell'enciclopedia wein.plus. È un posto unico dove andare per informazioni nitide e solide sui termini del mondo del vino.

Dr. Edgar Müller
Dozent, Önologe und Weinbauberater, Bad Kreuznach

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,427 Parole chiave · 47,031 Sinomini · 5,321 Traduzioni · 31,760 Pronunce · 207,750 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER