wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Guarda Superiore

Categoria premium del vino spumante spagnolo Cava; vedi lì.

José Raventós è spesso citato come l'inventore del famoso spumante spagnolo, che sarebbe stato prodotto per la prima volta a Sant Sadurni d'Anoia, nell'attuale zona DO del Penedès, nel 1872. In realtà, l'onore spetta ad altri. Antoni Gali Comas produceva uno spumante già intorno al 1850. Luis Justo y Villanueva (1834-1880), direttore del laboratorio dell'Istituto Agrario di Sant Isidre, che insegnò ad alcuni produttori il metodo dello champagne, ottenne altri riconoscimenti. In occasione di un concorso a Barcellona nel 1872, tre dei suoi studenti presentarono vini spumanti. Tuttavia, il fatto è che José Raventós, direttore della Casa di Cava Codorníu, fu il primo a produrre spumante a partire dalle attuali varietà standard di Parellada, Xarello e Macabeo, ma lo lanciò sul mercato solo nel 1879.

Codorníu - Eingang zum Weingut

Origine - DO Cava

All'epoca il vino spumante era chiamato semplicemente Xampagny (Champána in castigliano), come il suo "fratello maggiore"(Champagne). Il nome Cava si affermò a partire dagli anni '60 e indicava un vino spumante prodotto con metodi tradizionali. In Spagna si distingue tra cava e bodega, che significano entrambi cantina. Tuttavia, mentre una bodega è un edificio a livello del suolo, una cava è costruita sottoterra. Il vino spumante matura meglio a temperature fresche durante il processo di affinamento sui lieviti e i viticoltori hanno a lungo chiamato i loro prodotti in superficie vini bodega e i vini spumanti prodotti sottoterra cava. Quando la Spagna entrò a far parte dell'UE nel 1986, fu fondata la DO Cava, aggiungendo una componente geografica. La denominazione "Cava" era ora legata al metodo di produzione e all'origine.

Per ragioni storiche, alcuni comuni delle regioni di Aragona, Rioja, Valenciana ed Estremadura furono inclusi nella denominazione Cava. Ciò significa che non si trattava di un'area geograficamente contigua. In totale sono stati definiti 159 comuni, la maggior parte dei quali si trova in Catalogna. Tuttavia, alcuni di essi sono sparsi anche in regioni vinicole ferme come Ampurdán-Costa Brava, Calatayud, Campo de Borja, Cariñena, Costers del Segre, Extremadura, Navarra, Ribera del Guadiana, Rioja, Tarragona e Utiel-Requena (tutte le aree interessate sono incorniciate in giallo nella mappa sottostante). Circa il 90% dei vini spumanti Cava proviene dalla regione della Catalogna, di cui il 75% dal Penedès. L'area sovraregionale copre un totale di circa 38.000 ettari di vigneti. ...

Cosa dicono di noi i nostri membri

Dominik Trick

L'enciclopedia wein.plus è un'opera di riferimento completa e ben studiata. Disponibile sempre e ovunque, è diventato una parte indispensabile dell'insegnamento, usato sia da me che dagli studenti. Altamente raccomandato!

Dominik Trick
Technischer Lehrer, staatl. geprüfter Sommelier, Hotelfachschule Heidelberg

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,428 Parole chiave · 47,031 Sinomini · 5,321 Traduzioni · 31,761 Pronunce · 207,815 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER