wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Johanniter

Il vitigno a bacca bianca (anche FR 177-68) è una nuova varietà tra Riesling x FR 589-54 (per inciso, anche la nuova varietà Donauriesling è stata creata con gli stessi genitori). Contiene geni di Vitis aestivalis, Vitis cinerea, Vitis rupestris e Vitis vinifera. L'ibrido è stato incrociato nel 1968 dal dottor Johannes Zimmermann (1907-1998) presso l'Istituto Viticolo Statale di Friburgo (Baden-Württemberg). Il nome è un omaggio all'ex direttore dell'istituto. Il vitigno a maturazione precoce è resistente a entrambi i tipi di peronospora ed è quindi considerato una varietà PIWI. Produce vini bianchi fruttati. Esistono vigneti in Germania (124 ettari), Austria e Svizzera (11 ettari).

Cosa dicono di noi i nostri membri

Hans-Georg Schwarz

Come presidente onorario della Domäne Wachau, è il modo più facile e veloce per me di accedere all'enciclopedia wein.plus quando ho delle domande. La certezza di ricevere informazioni fondate e aggiornate lo rende una guida indispensabile.

Hans-Georg Schwarz
Ehrenobmann der Domäne Wachau (Wachau)

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,410 Parole chiave · 47,047 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,744 Pronunce · 205,662 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER