wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Krems

La città sulla riva sinistra del Danubio e ad ovest del fiume Krems è il centro della regione vinicola Kremstal nella Bassa Austria. La città fu menzionata per la prima volta nel 995 come "Urbs chremisa". Già nel 1305, Krems fu elevata al rango di città e lo statuto della città documenta l'attaccamento della città alla viticoltura aggiungendo "l'onore della città risiede soprattutto nei vigneti" e il nome "Cittá del Vino". All'apice della sua prosperità, più di 50 tenute vinicole (cooperative di viticoltori) di signorie ecclesiastiche dell'Alta Austria, Salisburgo, Baviera e Boemia meridionale erano economicamente attive a Krems e Stein. Nel 13° secolo quasi la metà dei vigneti di Krems erano di proprietà della chiesa o di ordini monastici cattolici. La città di Krems copriva tre quarti dell'esportazione di vino della Bassa Austria con 100.000 litri all'anno. All'epoca, tre quarti della popolazione della città viveva della viticoltura.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Egon Mark

Per me, Lexicon da wein.plus è la più completa e migliore fonte di informazioni sul vino attualmente disponibile.

Egon Mark
Diplom-Sommelier, Weinakademiker und Weinberater, Volders (Österreich)

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,442 Parole chiave · 47,022 Sinomini · 5,321 Traduzioni · 31,775 Pronunce · 209,841 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER