wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Mistela

Termine spagnolo per un mosto d'uva la cui fermentazione è stata impedita, di solito completamente, o fermata molto presto aggiungendo spirito di vino o un distillato simile. Questo produce una bevanda con un contenuto molto alto di zucchero residuo e una gradazione alcolica di 20% vol. e più. Ci sono anche varianti in cui il mosto viene prima addensato ad una consistenza simile ad uno sciroppo tramite bollitura (vedi mosto d'uva concentrato). Il prodotto è usato per lo spriting, ma è anche bevuto come aperitivo. Mistela è stata probabilmente sviluppata per la prima volta dagli olandesi e utilizzata per essere portata sulle navi a causa della sua durata di conservazione. In Spagna, è usato per spruzzare o addolcire malaga, rancio e sherry. In Francia, la miscela conosciuta come vischio o mistelle è usata nei vin de liqueurs e nei vin doux naturels. In Italia, la miscela o il processo utilizzato nella produzione del Marsala è chiamato sifone. Vedi anche alla voce vinificazione.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Egon Mark

Per me, Lexicon da wein.plus è la più completa e migliore fonte di informazioni sul vino attualmente disponibile.

Egon Mark
Diplom-Sommelier, Weinakademiker und Weinberater, Volders (Österreich)

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,442 Parole chiave · 47,022 Sinomini · 5,321 Traduzioni · 31,775 Pronunce · 209,841 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER