wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Lexicon
Il Lexicon del vino più grande del mondo con 25,937 voci dettagliate.

Oberer Neckar

Zona della regione vinicola tedesca del Württemberg; vedi lì.

La regione vinicola si trova nello stato federale del Baden-Württemberg in Germania. I vigneti coprono 11.461 ettari di vigne, che si estendono tra il lago di Costanza e la valle del Tauber sotto Rothenburg (Taubergrund). Le condizioni geografiche e climatiche sono modellate da molte valli fluviali. Sul suo corso molto tortuoso, gli affluenti Rems, Enz, Kocher e Jagst sfociano nel Neckar. Lungo le rive del fiume ci sono molti pendii esposti a sud con vigneti molto distanziati. In estate c'è abbastanza sole per dare forza e colore anche ai vini rossi. Due terzi dei vigneti sono vigneti a forte pendenza o siti di collina. Heilbronn è la capitale del vino del Württemberg e, in un certo senso, della Germania, perché il concorso DLG (Società agricola tedesca) si tiene qui ogni anno. Weinsberg è sede di un istituto di insegnamento e di ricerca per l'allevamento della vite, dove August Herold (1902-1973) ha creato diverse nuove varietà di successo come Dornfelder, Cabernet Cubin, Cabernet Dorio e Cabernet Dorsa.

Karte vom Anbaugebiet Württemberg

Clima e suolo

I suoli sono caratterizzati da formazioni di Keuper e, sul Neckar medio, da isole calcaree di conchiglie. Il clima è continentale, con estati calde, autunni soleggiati e inverni gelidi. Il microclima favorevole lungo il Neckar e i terreni calcarei e Keuper sono particolarmente adatti ai vini rossi.

Aree, comunità e siti

La regione viticola è composta da sei zone con 17 grandi vigneti e 207 vigneti individuali. La zona Kocher-Jagst-Tauber, che prende il nome da tre fiumi, si trova a nord ed è l'unica a specializzarsi in vini bianchi. È diviso in due grandi vigneti, Kocherberg e Tauberberg. La valle del Tauber contribuisce alla sezione da Tauberzell a Creglingen, il resto appartiene ad altre aree di coltivazione. Il tipo di suolo predominante è il calcare conchilifero. Famose comunità di viticoltori con i loro singoli vigneti:

  • Bieringen: Schlüsselberg
  • Criesbach: Burgstall, Hoher Berg
  • Dörzbach: Altenberg
  • Elpersheim: Mönchsberg, Probstberg
  • Herbolzheim: Hofberg
  • Ingelfingen: Hoher Berg
  • Kochersteinsfeld: Rosenberg
  • Laudenbach: Schafsteige
  • Markelsheim: Mönchsberg, Propstberg
  • Niedernhall: Altenberg, Burgstall, Engweg, Hoher Berg
  • Reinsbronn: Röde
  • Schäftersheim: Klosterberg
  • Weikersheim: Hardt, Karlsberg, Schafsteige, Schmecker

La zona di gran lunga più grande e importante del Württembergisch Unterland è divisa nei nove grandi vigneti di Heuchelberg, Kirchenweinberg, Lindelberg, Salzberg, Schalkstein, Schozachtal, Stauffenberg, Stromberg e Wunnenstein. I vigneti si trovano principalmente nella media e bassa valle del Neckar, così come fortemente frammentati in molte piccole aree ad est del Neckar lungo gli affluenti Bottwar, Murr e Schozach. Le condizioni climatiche e i terreni sono un po' diversi in questa zona. I vigneti terrazzati lungo le rive del fiume sono caratterizzati da calcare conchilifero, quelli lontani da esso da Keuper. Le comunità vinicole conosciute con i loro singoli vigneti sono:

  • Abstatt: Burgberg, Burg Wildeck, Sommerberg
  • Beilstein: Steinberg, Wartberg
  • Besigheim: Felsengarten, Wurmberg
  • Bönnigheim: Kirchberg, Sonnenberg (vigneti Schupen e Steingrüben)
  • Brackenheim: Dachsberg, Mönchsberg, Schlossberg, Wolfsaugen, Zweifelberg
  • Bretzfeld: Goldberg, Himmelreich
  • Cleebronn: Michaelsberg
  • Dimbach: Himmelreich
  • Ellenhofen: Ranzenberg, Wildenberg
  • Erlenbach: Kayberg
  • Flein: Altenberg, Eselsberg, Sonnenberg
  • Güglingen: Kaiserberg
  • Gündelbach: Steinbachhof, Wachtkopf
  • Gundelsheim: Himmelreich
  • Häfnerhaslach: Heiligenberg
  • Heilbronn: Sonnenberg, Stahlbühl, Stiftsberg, Wartberg
  • Hessigheim: giardino roccioso, Wurmberg
  • Hohenbeilstein: Schlosswengert (vigneto del castello)
  • Hohenhaslach: Kirchberg, Klosterberg
  • Höpfigheim: Königsberg
  • Illingen: Forstgrube, Halde, Schanzreiter
  • Ilsfeld: Rappen
  • Kleinbottwar: Götzenberg, Lichtenberg, Oberer Berg, Süßmund
  • Lauffen: Jungfer, Katzenbeißer, Riedersbückele
  • Lehrensteinsfeld: Steinacker
  • Löwenstein: Sommerberg, Wohlfahrtsberg
  • Ludwigsburg: Neckarhälde
  • Maulbronn: Closterweinberg, Eilfingerberg, Reichshalde
  • Mühlhausen: Halde, Steinhalde, Zuckerle
  • Mundelsheim: Käsberg, Mühlbächer, Rozenberg
  • Neckarsulm: Scheuerberg
  • Neckarzimmern: Götzhalde, Kirchweinberg, Wallmauer
  • Neipperg: Grafenberg, Schlossberg, Steingrube
  • Nordheim: Grafenberg, Gräfenberg, Sonntagsberg
  • Oberderdingen: Kupferhalde
  • Oberstenfeld: Forstberg, Lichtenberg
  • Schozach: montagna rossa, Schelmenklinge
  • Schützingen: Heiligenberg
  • Schwaigern: Grafenberg, Ruthe, Sonnenberg
  • Siebeneich: Himmelreich
  • Spielberg: Liebenberg
  • Steinheim: Burgberg
  • Talheim: Hohe Eiche, Schlossberg, Sonnenberg, Stiftsberg
  • Vaihingen: Halde
  • Verrenberg: Goldberg, Verrenberg
  • WeinsbergRanzenberg, Schemelsberg
  • Willsbach: Dieblesberg
  • Zuffenhausen: Montagna

La zona di Remstal-Stuttgart si trova nel sud-est della regione vinicola. I vigneti si trovano principalmente fino a 400 metri sul livello del mare nella valle del fiume Rems. È diviso in cinque vigneti principali: Hohenneuffen, Kopf, Sonnenbühl, Wartbühl e Weinsteige. C'è una certa tradizione di Riesling nella zona, che è un po' più fresca e ha più precipitazioni. Le comunità vinicole conosciute con i loro singoli vigneti sono:

  • Bad Cannstadt: Berg, Halde, Herzogenberg, Mönchberg, Mönchhalde, Zuckerle.
  • Beutelsbach: Altenberg, Burghalde, Sonnenberg
  • Breuningsweiler: Haselstein, Holzenberg
  • Degerloch: Scharrenberg
  • Endersbach: Hintere Klinge, Wetzstein
  • Esslingen: Burg, Kirchberg, Neckarhalde, Schenkenberg
  • Fellbach: Gips, Goldberg, Herzogenberg, Lämmler, Mönchberg
  • Gaisburg: Abelsberg
  • Großheppach: Steingrüble, Wanne,...

Cosa dicono di noi i nostri membri

Hans-Georg Schwarz

Come presidente onorario della Domäne Wachau, è il modo più facile e veloce per me di accedere all'enciclopedia wein.plus quando ho delle domande. La certezza di ricevere informazioni fondate e aggiornate lo rende una guida indispensabile.

Hans-Georg Schwarz
Ehrenobmann der Domäne Wachau (Wachau)

Il Lexicon del vino più grande del mondo

25,937 Parole chiave · 46,878 Sinomini · 5,325 Traduzioni · 31,272 Pronunce · 181,254 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze