wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Pécs

La regione vinicola (ex Mecsekalja) si trova nel profondo sud-ovest dell'Ungheria vicino al confine con la Croazia. Spesso prende anche il nome dalla città principale di Pécs, intorno alla quale (all'epoca si chiamava Sopianae) si coltivava il vino già nei tempi antichi. È l'area ungherese più calda con inverni miti ed estati lunghe e calde con spesso siccità. I vigneti su arenaria e loess coprono circa 1.000 ettari di vigne. I vitigni principali sono Cabernet Sauvignon, Chardonnay, Cirfandli (Zierfandler), Furmint, Kadarka, Merlot, Kékburgundi (Pinot Noir), Olasz Rizling (Welschriesling), Sauvignon Blanc e Skürzebarát (Pinot Gris). Si producono principalmente vini bianchi e spumanti.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Hans-Georg Schwarz

Come presidente onorario della Domäne Wachau, è il modo più facile e veloce per me di accedere all'enciclopedia wein.plus quando ho delle domande. La certezza di ricevere informazioni fondate e aggiornate lo rende una guida indispensabile.

Hans-Georg Schwarz
Ehrenobmann der Domäne Wachau (Wachau)

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,428 Parole chiave · 47,026 Sinomini · 5,321 Traduzioni · 31,761 Pronunce · 208,220 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER