wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Nome inglese (engl. downy mildew) per la peronospora; vedi lì.

Termine che indica due pericolose malattie delle piante causate da funghi. Erano sconosciute in Europa fino alla seconda metà del XIX secolo e furono introdotte per la prima volta dal Nord America con materiale viticolo contaminato. Poco dopo, anche la fillossera e un'altra malattia delle piante, il marciume nero, furono introdotte dal Nord America, motivo per cui questi parassiti furono chiamati "le quattro grandi piaghe".

I due funghi della muffa si nutrono delle cellule vive dell'ospite infetto, motivo per cui sono classificati come parassiti biotrofi. Esistono funghi specifici per mele, piselli, cetrioli, rose, spinaci e vite. I funghi strettamente specifici per l'ospite possono vivere solo sul loro ospite o sui loro ospiti. Sebbene i sintomi della malattia siano chiari, i due funghi vengono spesso confusi a causa dei loro nomi simili.

Il controllo

I due funghi crescono in condizioni climatiche diverse. Di conseguenza, l'oidio viene definito "fungo del bel tempo" e la peronospora "fungo del cattivo tempo". Tuttavia, esistono alcune analogie in termini di prevenzione. Le piante non devono essere piantate troppo fitte, in modo che le foglie possano asciugarsi rapidamente (la rugiada potrebbe anche favorire la crescita dell'oidio). È preferibile una posizione soleggiata, perché la luce solare aumenta la vitalità delle piante e allo stesso tempo ne inibisce la crescita.

La lotta convenzionale si effettua con zolfo (oidio) e solfato di rame o brodo di Bordeaux (peronospora). Inoltre, si utilizzano fungicidi speciali o agenti rinforzanti per le piante. Spesso è necessario intervenire più volte durante la stagione di crescita. Per motivi ecologici, oggi è in aumento l'uso di varietà di PIWI di nuova generazione, resistenti ai funghi e con un'elevata resistenza. Alcune specie di coccinelle si nutrono esclusivamente di muffa. Tuttavia, questo non ha alcuna importanza in termini di controllo.

Sistemi di allarme precoce

I cespugli di rose sono spesso piantati ai margini dei vigneti o alla fine di ogni filare come sistema di allarme precoce. Essi fungono da "sentinelle" o da piante indicatrici perché vengono attaccati da entrambi i tipi di muffa prima delle viti e quindi informano il viticoltore dell'infestazione in tempo utile ai fini delle misure di difesa preventive. Inoltre, forniscono un riparo per gli insetti utili. Questo fenomeno è comune nella regione viticola francese delle Graves.

Oidio (Oidium)

L'agente patogeno che causa la malattia appartiene ai funghi tubulari (Ascomycota), il cui nome botanico è "Erysiphe necator var. necator" o anche...

Cosa dicono di noi i nostri membri

Dominik Trick

L'enciclopedia wein.plus è un'opera di riferimento completa e ben studiata. Disponibile sempre e ovunque, è diventato una parte indispensabile dell'insegnamento, usato sia da me che dagli studenti. Altamente raccomandato!

Dominik Trick
Technischer Lehrer, staatl. geprüfter Sommelier, Hotelfachschule Heidelberg

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,428 Parole chiave · 47,031 Sinomini · 5,321 Traduzioni · 31,761 Pronunce · 207,815 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER