wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

La denominazione comunale rappresenta la parte settentrionale della zona delle Graves(Bordeaux) e prende il nome dai due villaggi più importanti. Si estende su 1.300 ettari di vigneti nei comuni di Cadaujac, Canéjan, Gradignan, Léognan, Martillac, Mérignac, Pessac, Saint-Médard-d'Eyrans, Talence e Villeneuve-d'Ornon. Prima di essere classificata come denominazione separata nel 1987, cosa che André Lurton (1924-2019) ha cercato di ottenere con successo, la zona era chiamata Haut-Graves. Il Clairet veniva prodotto intorno alla città di Pessac nel Medioevo. I vini bianchi secchi da Sauvignon Blanc e Sémillon sono prodotti con fermentazione in botte e invecchiamento in rovere. I vini rossi sono principalmente assemblati da Merlot e Cabernet Sauvignon con proporzioni di Cabernet Franc e Malbec (Cot). Questi sono i vitigni tipici della Rive gauche (riva sinistra). Tuttavia, le cuvée nei vigneti sono molto diverse. Nel 1953 e nel 1959, 16 châteaux sono stati classificati come "Cru Classé des Graves" (all'epoca ancora nella sottoregione Haut-Graves all'interno delle Graves). Vedere l'elenco alla voce Graves.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Hans-Georg Schwarz

Come presidente onorario della Domäne Wachau, è il modo più facile e veloce per me di accedere all'enciclopedia wein.plus quando ho delle domande. La certezza di ricevere informazioni fondate e aggiornate lo rende una guida indispensabile.

Hans-Georg Schwarz
Ehrenobmann der Domäne Wachau (Wachau)

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,427 Parole chiave · 47,031 Sinomini · 5,321 Traduzioni · 31,760 Pronunce · 207,741 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER