wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Lexicon
Il Lexicon del vino più grande del mondo con 25,824 voci dettagliate.

Nome dato al mosto d 'uva ottenuto dall'uva con vari metodi meccanici (da non confondere con il succo d'uva ottenuto con un ulteriore trattamento). In senso stretto, però, bisogna distinguere tra il mosto preliminare ottenuto per sgocciolamento automatico e il mosto pressato ottenuto per pressatura successiva. La composizione del mosto o i suoi ingredienti sono di grande importanza per la qualità del vino successivo. A causa dello zucchero e degli altri nutrienti che contiene, il mosto è un ottimo terreno di coltura per lieviti e batteri. Senza misure appropriate come la pastorizzazione o la filtrazione, la fermentazione inizia molto rapidamente. Il mosto è fortemente arricchito di anidride carbonica e quindi fa schiuma con un corrispondente sviluppo del rumore. Gli ingredienti determinano anche le fasi necessarie del trattamento del mosto. L'unità di misura per rappresentare la densità relativa si chiama peso del mosto (colloquialmente il contenuto di zucchero, sebbene anche altre sostanze siano contenute).

Il Lexicon del vino più grande del mondo

25,824 Parole chiave · 46,907 Sinomini · 5,325 Traduzioni · 31,156 Pronunce · 176,876 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon