wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Recioto

Termine comunemente usato nella zona di Verona, in Veneto, per indicare un vino dolce ottenuto da uve passite. Il vino, o meglio il modo in cui viene prodotto, risale al Raeticum, un antico vino romano. Il nome deriva dalla parola dialettale "recie" che indica gli acini più dolci e maturi. Significa "piccole orecchie" e si riferisce agli acini che si trovano all'esterno della vite e che quindi ricevono la maggior parte della luce solare e del calore. Un tempo venivano raccolti singolarmente, ma oggi non è più così.

Recioto - Trocknen der Trauben auf Gestellen

Le uve vengono fatte appassire per quattro o sei mesi su graticci in sale arieggiate (il cosiddetto appassimento ) o su stuoie di paglia. Durante questo processo si sviluppa spesso una muffa nobile causata dalla botrite. A causa della concentrazione di zuccheri, il contenuto alcolico supera spesso il 15% vol. Vini simili sono il vino di paglia e il Trockenbeerenauslese.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Thomas Götz

Le fonti serie su internet sono rare - e l'enciclopedia del vino su wein.plus è una di queste. Quando faccio ricerche per i miei articoli, consulto regolarmente l'enciclopedia wein.plus. Lì ottengo informazioni affidabili e dettagliate.

Thomas Götz
Weinberater, Weinblogger und Journalist; Schwendi

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,410 Parole chiave · 47,047 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,744 Pronunce · 205,662 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER