wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Rovasenda Giuseppe

L'agronomo e ampelografo italiano Conte Giuseppe di Rovasenda (1824-1913) proveniva da un'antica famiglia nobile. L'immagine a destra mostra il "Castello Vecchio" di Rovasenda. Era stato avviato alla carriera diplomatica, ma dopo poco tempo abbandonò questa attività per dedicarsi completamente all'agricoltura e in particolare alla viticoltura e allo studio della vite. Compie i primi studi nel 1860 a Sciolze, un piccolo comune in provincia di Torino, nella tenuta dello zio. Inizialmente raccolse diverse varietà di uve piemontesi, integrandole costantemente con varietà provenienti da Francia, Germania e Spagna. Si sviluppò così una collezione completa di vitigni, tutti piantati su una collina chiamata "Bicocca" nel comune di Villonovetta, vicino a Torino.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Markus J. Eser

L'uso dell'enciclopedia non solo fa risparmiare tempo, ma è anche estremamente comodo. Inoltre, le informazioni sono sempre aggiornate.

Markus J. Eser
Weinakademiker und Herausgeber „Der Weinkalender“

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,442 Parole chiave · 47,022 Sinomini · 5,321 Traduzioni · 31,775 Pronunce · 209,841 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER