wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

La regione vinicola nell'estremo nord-ovest dell'Ungheria, al confine con l'Austria, prende il nome dall'omonima città (in inglese Ödenburg). È una delle più antiche dell'Ungheria, poiché già i Celti vi coltivavano la vite. Il clima, con un'estate piuttosto fresca e piovosa e un autunno soleggiato, è influenzato positivamente dal vicino lago di Neusiedl. I vigneti su argilla, loess, calcare e ardesia coprono circa 1.900 ettari di vigneto. Le varietà di vino rosso più importanti sono il Kékfrankos (Blaufränkisch), oltre a Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Merlot, Kékburgundi (Pinot Nero) e Zweigelt. I vini bianchi sono prodotti con Chardonnay, Leányka, Sauvignon Blanc e Zöld Veltelini (Grüner Veltliner). Esistono alcune joint venture con viticoltori austriaci, ad esempio Pfneisl e Weninger Franz.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Thomas Götz

Le fonti serie su internet sono rare - e l'enciclopedia del vino su wein.plus è una di queste. Quando faccio ricerche per i miei articoli, consulto regolarmente l'enciclopedia wein.plus. Lì ottengo informazioni affidabili e dettagliate.

Thomas Götz
Weinberater, Weinblogger und Journalist; Schwendi

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,428 Parole chiave · 47,024 Sinomini · 5,321 Traduzioni · 31,761 Pronunce · 208,002 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER