wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Spitz a. d. Donau

La comunità vinicola si trova sulla riva sinistra del Danubio, nella regione vinicola della Wachau(Bassa Austria). I comuni catastali sono Gut am Steg, Schwallenbach, Spitz e Viessling. Le sue origini risalgono al IX secolo. L'area di Spitz è citata nei documenti già nell'830, quando il re Ludovico il Tedesco (806-876) confermò la donazione del villaggio di "Wahowa" da parte dell'imperatore Carlo Magno (742-814) al monastero di Niederaltaich in Baviera.

Spitz a. D - Ortschaft mit Weinbergen

Il comune è organizzato in un ampio arco attorno alla collina conica Burgberg coltivata a vite con l'omonimo vigneto e, come enclave, la storica Subriede alta migliaia di metri. Altri vigneti sono Almenreith, Amtsgarten, Auleithen, Axpoint (sottovigneto Hochrain), Baumgartenthal, Brandstatt, Donaugarten, Fluiding, Gasslreith, Hartberg, Kalkofen, Mühlgraben, Point - Gut am Steg, Setzberg (sottovigneti Fischkasten, Landstallen), Offenberg, Pluris, Singerriedel, Spitzer Birn, Spitzer Point, Steinborz, Tannen, Vogelleithen e Zornberg.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Markus J. Eser

L'uso dell'enciclopedia non solo fa risparmiare tempo, ma è anche estremamente comodo. Inoltre, le informazioni sono sempre aggiornate.

Markus J. Eser
Weinakademiker und Herausgeber „Der Weinkalender“

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,403 Parole chiave · 47,036 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,737 Pronunce · 205,276 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER