wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Questo uccello (Sturnus vulgaris) è uno dei più comuni al mondo. Ha una lunghezza del corpo compresa tra 19 e 22 centimetri, una coda corta e un becco lungo e appuntito. Le piume del corpo sono nerastre con una lucentezza metallica verde o viola con punte bianche o beige. Questo conferisce al corpo un aspetto brillantemente punteggiato. Lo storno si nutre di insetti e vermi, per questo è uno degli insetti benefici della viticoltura in primavera ed estate, ma anche di frutti, semi e piantine. È quindi uno degli uccelli dannosi più pericolosi per la viticoltura al momento della maturazione dell 'uva, perché (a differenza dei tordi) può comparire in stormi enormi, che possono causare notevoli perdite di raccolto o danni alla selvaggina.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Egon Mark

Per me, Lexicon da wein.plus è la più completa e migliore fonte di informazioni sul vino attualmente disponibile.

Egon Mark
Diplom-Sommelier, Weinakademiker und Weinberater, Volders (Österreich)

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,380 Parole chiave · 46,990 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,714 Pronunce · 202,606 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER