wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

tannini verdi

Descrizione (anche tannini essiccanti o acerbi) per l'effetto di asciugatura della bocca, ruvido o fortemente astringente quando si degusta un vino. Tuttavia, non si tratta di un sapore, ma di un'impressione sensoriale trigeminale (tattile). Si tratta di tannini a grana particolarmente fine che danno l'impressione di sabbia fine in bocca e hanno un sapore sgradevolmente "tagliente". Sono noti anche come "tannini cattivi". Di norma, questo aspetto non cambia con la maturazione del vino. Sono causati da uve acerbe.

Al contrario, i "tannini buoni o maturi" sono a grana grossa e danno un'impressione di "morbidezza". Per verificare se i tannini sono "buoni" o "cattivi" si può fare un esercizio originale. Se si riesce a fischiare dopo aver assaggiato un vino con tannini accentuati, significa che era "buono". Un'altra caratteristica è che stimolano la salivazione. Un termine usato negli Stati Uniti per indicare un sapore tannico troppo pronunciato è tannino da perdere.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Dr. Christa Hanten

Per i miei molti anni di lavoro come redattore con un focus enologico, mi piace sempre informarmi nell'enciclopedia del vino quando ho domande speciali. Leggere spontaneamente e seguire i link porta spesso a scoperte emozionanti nel vasto mondo del vino.

Dr. Christa Hanten
Fachjournalistin, Lektorin und Verkosterin, Wien

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,408 Parole chiave · 47,043 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,742 Pronunce · 205,468 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER