wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Teinturier

Denominazione per i vitigni scuri o le cosiddette uve tintorie. Queste uve hanno una polpa rossa, al contrario della polpa solitamente chiara o grigia della maggior parte delle uve da vino rosso. Questo significa che gli antociani non sono presenti solo nella buccia delle bacche, ma anche all'interno degli acini e quindi anche nel succo d'uva in quantità maggiori. Poiché i pigmenti di colore sono presenti in tutto il tessuto della pianta, anche le foglie diventano rosse relativamente presto. Dal Färbertrauben sono vinti per la maggior parte dei vini di copertura, uno sviluppo varietale indipendente di vini avviene da esso piuttosto solo in misura minore. Tali uve divennero popolari in Francia soprattutto a partire dalla metà del XIX secolo per dare colore a vini rossi pallidi e poveri di pigmenti. Nella maggior parte dei casi, meno del cinque per cento del vino di copertura in una cuvee è sufficiente per soddisfare questo requisito. Una quantità così piccola è sufficiente per il cambiamento di colore, ma d'altra parte, è abbastanza piccola da non causare un'indesiderata alterazione del gusto.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Prof. Dr. Walter Kutscher

In passato, avevi bisogno di una grande quantità di enciclopedie e di letteratura specializzata per tenerti aggiornato nella tua vita professionale di vinofilo. Oggi, l'enciclopedia del vino di wein.plus è uno dei miei migliori aiutanti, e può essere giustamente chiamata la "bibbia della conoscenza del vino".

Prof. Dr. Walter Kutscher
Lehrgangsleiter Sommelierausbildung WIFI-Wien

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,410 Parole chiave · 47,047 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,744 Pronunce · 205,662 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER