wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Titolazione

Conosciuto anche come volumetria, un metodo di analisi quantitativa in chimica per la determinazione quantitativa di sostanze in una soluzione. Il nome deriva dal termine latino-francese "titre" per "finezza". Esistono varie tecniche di titolazione. Nel caso del vino, la titolazione acido-base è usata per determinare la quantità totale di acidi titolabili. Si intende la somma degli acidi liberi presenti ad eccezione dell'acido carbonico. Il fatto che una soluzione acida e una soluzione basica si neutralizzano completamente a un certo rapporto è usato qui. La determinazione della concentrazione degli acidi con gli alcali si chiama acidimetria, la determinazione della concentrazione delle basi con gli acidi si chiama alcalimetria. Gli acidi presenti nel vino sono principalmente il tartarico e il malico, e molti altri in quantità minore. Questi sono chimicamente molto simili. Nell'analisi del vino per l'attribuzione del numero di prova ufficiale per i vini di qualità, l'acidità totale è determinata e riportata come acido tartarico in g/l. L'acidità del vino deve essere determinata prima della titolazione del campione.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Egon Mark

Per me, Lexicon da wein.plus è la più completa e migliore fonte di informazioni sul vino attualmente disponibile.

Egon Mark
Diplom-Sommelier, Weinakademiker und Weinberater, Volders (Österreich)

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,427 Parole chiave · 47,031 Sinomini · 5,321 Traduzioni · 31,760 Pronunce · 207,750 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER