wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Lexicon
Il Lexicon del vino più grande del mondo con 25,805 voci dettagliate.

trigemino

Il nervo trigemino è il quinto nervo cranico molto sensibile del cranio facciale. Deve il suo nome alla sua biforcazione in tre rami principali, uno dei quali ha anche funzioni olfattive. Trasmette sensazioni tattili (riguardanti il senso del tatto) della regione facciale, che sono percepite dalle mucose della cavità orale e del naso quando si beve vino o alcol. Si tratta di sensazioni irritanti (irritanti, eccitanti) di natura fisica e meno chimica. Gli stimoli trigeminali sono un aspetto parziale della percezione aptica. Non sono tipici dell'olfatto o del gusto, anche se gli effetti sono relativamente coinvolti nell'impressione generale.

Zunge mit den Geschmackszonen

Il trigemino contribuisce significativamente all'intensità olfattiva (circa il 30%). Nei fumatori, la sensibilità nasale-trigeminale è ridotta, la sensibilità olfattiva non è influenzata. Gli stimoli trigeminali possono essere sia positivi (alcol, rafano, mentolo, acido carbonico, paprika, pepe, senape, cipolla) che negativi (ammoniaca, fumo, zolfo). Una reazione tipica agli stimoli trigeminali è un aumento del flusso salivare. Se fortemente espressa, questa è una reazione di dolore e quindi un segnale di avvertimento precauzionale del corpo. La capsaicina contenuta nella paprika (peperoncino, peperoni) e la piperina contenuta nel pepe provocano le impressioni sensoriali del trigemino che sono pepate e taglienti. Gli alcaloidi, che sono molto simili nel loro effetto, fanno credere al cervello che la temperatura in bocca sia criticamente alta e creano la sensazione di bruciore. La somiglianza tra caldo e piccante (entrambi "hot") quando si consuma è già basata sul livello dei recettori . Gli stessi recettori reagiscono anche al cibo troppo caldo (oltre 43 °Celsius), che "brucia" la lingua o il palato. L'organismo contrasta questa sensazione, spesso dolorosa a causa dell'apparente riscaldamento, aumentando la circolazione del sangue nel tessuto allo scopo di dissipare il calore. Questo porta ad un arrossamento locale come nel caso di una leggera bruciatura.

Il Lexicon del vino più grande del mondo

25,805 Parole chiave · 46,999 Sinomini · 5,320 Traduzioni · 31,132 Pronunce · 175,275 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze