wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Vino di frutta

I prodotti fermentati a base di frutta e bacche sono tra le bevande alcoliche più antiche. Già nell'antichità i Greci producevano vino non solo dall'uva, ma anche da mele, datteri, fichi e altri frutti. Anche i Romani e alcune tribù germaniche conoscevano la frutta e i vini di frutta. Nella mitologia germanica, l'idromele (Melomel nella foto) era addirittura considerato la bevanda degli dei. Oggi il vino di frutta o Il vino di frutta è prodotto dalla fermentazione alcolica del succo o mosto con le bucce di pomacee fresche adatte (mele, pere, mele cotogne), frutta a nocciolo (ciliegie, albicocche, nettarine, pesche, amarene, tutti i tipi di prugne e damson), frutti di bosco (more, fragole, mirtilli, lamponi, bacche di sambuco, ribes di tutti i colori, uva spina) o altri frutti con un contenuto alcolico di almeno 1,2% vol.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Dominik Trick

L'enciclopedia wein.plus è un'opera di riferimento completa e ben studiata. Disponibile sempre e ovunque, è diventato una parte indispensabile dell'insegnamento, usato sia da me che dagli studenti. Altamente raccomandato!

Dominik Trick
Technischer Lehrer, staatl. geprüfter Sommelier, Hotelfachschule Heidelberg

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,384 Parole chiave · 46,991 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,718 Pronunce · 202,790 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER