wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Il vino da dessert dolce e fortificato ha una storia molto antica, che ha origine nel Roussillon francese, nei Pirenei orientali. L'invenzione risale al famoso medico e studioso Arnaldus de Villanova (1240-1311), che sperimentò la produzione di brandy e vino nella tenuta dei Cavalieri Templari intorno al 1285. Scoprì che la sprittura (aggiunta di alcol) arrestava la fermentazione e preservava lo zucchero residuo nel vino. Nacque così il VDN, molto popolare nel Medioevo. Quando il Regno di Maiorca (oggi Roussillon) divenne parte della Francia nel 1659, il Re Sole Luigi XIV (1638-1715) servì questo vino ai suoi ospiti a Versailles. Anche il filosofo Voltaire (1694-1778) e il successivo presidente degli Stati Uniti Thomas Jefferson (1743-1826) ne andavano matti.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Markus J. Eser

L'uso dell'enciclopedia non solo fa risparmiare tempo, ma è anche estremamente comodo. Inoltre, le informazioni sono sempre aggiornate.

Markus J. Eser
Weinakademiker und Herausgeber „Der Weinkalender“

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,410 Parole chiave · 47,047 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,744 Pronunce · 205,662 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER