wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

xiros

Termine greco per secco; vedi lì.

Denominazione per un certo livello di zucchero residuo nel vino, che può essere indicato facoltativamente sull'etichetta. Questo vale fino a 4 g/l o fino a 9 g/l, purché l'acidità totale non sia inferiore di oltre 2 g allo zucchero residuo. Ciò significa, ad esempio, che con 9 g/l di zucchero residuo, l'acidità totale deve essere di almeno 7 g/l. Espresso in formula, il calcolo è il seguente: Acidità + 2 fino al limite massimo di 9. Questa regolamentazione dell'acidità ha un significato pratico, in quanto la dolcezza viene percepita meno a livelli di acidità più elevati. Nel caso dei vini spumanti, dove la percezionedel sapore può essere diversa grazie all'anidride carbonica frizzante, l'intervallo di zuccheri residui consentito per la denominazione "secco" (in altre lingue sec, dry, secco, seco) è addirittura compreso tra 17 e 32 g/l. Per i vini fermi, ciò significa almeno...

Cosa dicono di noi i nostri membri

Egon Mark

Per me, Lexicon da wein.plus è la più completa e migliore fonte di informazioni sul vino attualmente disponibile.

Egon Mark
Diplom-Sommelier, Weinakademiker und Weinberater, Volders (Österreich)

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,381 Parole chiave · 46,990 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,715 Pronunce · 202,578 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER