wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Vini del Montana

L'origine di Montana Wines, una multinazionale del vino con sede oggi a Glen Innes nella zona di Auckland (Isola del Nord), Nuova Zelanda, risale al 1934, quando Ivan Yukich, un croato immigrato dalla Dalmazia, piantò il suo primo vigneto a Waitakere e lo chiamò Montana. All'inizio degli anni '60, i suoi due figli stabilirono l'omonimo vigneto nella zona di Gisborne. Nel 1973 furono piantati dei vigneti a Marlborough, i primi in assoluto in questa zona. Con l'acquisizione del gruppo di cantine Corbans nel 2000, l'azienda è diventata la più grande cantina della Nuova Zelanda. Montana fu poi acquistata dalla multinazionale britannica delle bevande Allied Domecq nel 2001, che a sua volta fu acquisita dall'impero francese Pernod Ricard nel 2005.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Egon Mark

Per me, Lexicon da wein.plus è la più completa e migliore fonte di informazioni sul vino attualmente disponibile.

Egon Mark
Diplom-Sommelier, Weinakademiker und Weinberater, Volders (Österreich)

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,428 Parole chiave · 47,032 Sinomini · 5,321 Traduzioni · 31,761 Pronunce · 207,976 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER