wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

La famosa cantina si trova nel comune di Pessac (sobborgo di Bordeaux), nella zona Pessac-Léognan di Graves(Bordeaux). Le sue origini risalgono ad Arnaud I Pontac, che fece fortuna come esportatore di vino e viti da Bordeaux a partire dal 1496. Suo figlio Jean de Pontac (1488-1589) costruì l'ala nord del castello nel 1550. Nel 1525 sposò Jeanne de Bellon, che portò in dote parte del vigneto Haut-Brion. La sua unica sorella Marie sposò Arnaud de Lestonnac, che fondò il vicino Château La Mission Haut-Brion nel 1540.

Château Haut-Brion - Weingutsgebäude

Dai tre matrimoni di Jean Pontac (l'ultimo dei quali contratto all'età di 76 anni) nacquero quindici figli. Non c'è nulla di degno di nota sulla viticoltura nelle due generazioni successive di Pontac. Attraverso Arnaud III de Pontac (1599-1682), i vini dell'Haut-Brion cominciarono a essere conosciuti e apprezzati anche in Inghilterra. Egli riconobbe l'importanza del mercato inglese ed è considerato il fondatore dei vini di château perché fu il primo a Bordeaux a commercializzare un vino con il nome della tenuta "Haut-Brion", imitato poi da molti vigneti bordolesi.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Roman Horvath MW

wein.plus è una guida pratica ed efficace per avere una rapida panoramica del variopinto mondo dei vini, dei viticoltori e dei vitigni. L'enciclopedia del vino, la più completa al mondo nel suo genere, contiene circa 26.000 parole chiave su vitigni, cantine, regioni vinicole e molto altro.

Roman Horvath MW
Domäne Wachau (Wachau)

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,428 Parole chiave · 47,024 Sinomini · 5,321 Traduzioni · 31,761 Pronunce · 208,002 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER