wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Homer

Il leggendario poeta greco (Hómēros in greco antico; Ómiros in greco nuovo) nacque intorno all'850 a.C., probabilmente a Smirne (Asia Minore). È considerato uno dei primi testimoni della cultura greca del vino. Si dice che Omero abbia vagato per le campagne come cantante cieco e itinerante. Morì sull'isola egea di Chios (Khios), che era considerata la "Bordeaux del vino greco". Nelle sue due opere famose, l'Iliade (Guerra di Troia) e l'Odissea (Viaggi e ritorno di Ulisse), il vino gioca un ruolo importante come "bevanda di casa" dei suoi eroi epici, e descrive ripetutamente il "mare color vino". Nomina la Tracia (a quel tempo l'intera penisola balcanica) e l'isola di Limnos come fonte di vino per l'esercito d'assedio davanti a Troia. Egli elogia il vino di Ismaros (probabilmente identico all'antica città portuale di Maroneia) come "dolce e non adulterato - una bevanda degli dei". L'eroe greco Odisseo ricevette lì il vino rosso inebriante dal re-sacerdote tracio Marone, con il quale fece ubriacare il ciclope orbo Polifemo e poi lo accecò.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Markus J. Eser

L'uso dell'enciclopedia non solo fa risparmiare tempo, ma è anche estremamente comodo. Inoltre, le informazioni sono sempre aggiornate.

Markus J. Eser
Weinakademiker und Herausgeber „Der Weinkalender“

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,428 Parole chiave · 47,032 Sinomini · 5,321 Traduzioni · 31,761 Pronunce · 207,939 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER