wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Termine che indica due pericolose malattie della vite causate da funghi. Sono state introdotte in Europa nella seconda metà del XIX secolo con materiale viticolo contaminato proveniente dal Nord America. Entrambi i tipi di funghi sono parassiti biotrofi, il che significa che si nutrono delle cellule vive dell'ospite infetto. Le due malattie dell'oidio sono spesso confuse, non tanto per i sintomi, che sono abbastanza evidenti, ma per i nomi simili. Esistono funghi dell'oidio specifici per ogni pianta, ad esempio per mele, piselli, cetrioli, rose, spinaci e vite. I funghi sono strettamente specifici per l'ospite, cioè possono vivere solo sul loro ospite o sui loro ospiti.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Prof. Dr. Walter Kutscher

In passato, avevi bisogno di una grande quantità di enciclopedie e di letteratura specializzata per tenerti aggiornato nella tua vita professionale di vinofilo. Oggi, l'enciclopedia del vino di wein.plus è uno dei miei migliori aiutanti, e può essere giustamente chiamata la "bibbia della conoscenza del vino".

Prof. Dr. Walter Kutscher
Lehrgangsleiter Sommelierausbildung WIFI-Wien

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,381 Parole chiave · 46,990 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,715 Pronunce · 202,520 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER