wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Propagazione vegetativa

Riproduzione delle piante per via asessuata, cioè senza semi. In questo processo, diverse parti di una pianta (germogli, parti di radici o, come per molti fiori, bulbi) sono piantate nel terreno, da cui possono poi svilupparsi radici e germogli. In natura, la riproduzione sessuale o generativa avviene di solito, cioè il prodotto è geneticamente diverso dai genitori, che di solito produce una prole che è abbastanza forte per sopravvivere. Tuttavia, ci sono anche alcune piante con riproduzione vegetativa naturale (ad esempio varie specie di muschi). La propagazione vegetativa è usata nella selezione delle piante per produrre piante in grandi quantità. In viticoltura, si intende la propagazione mediante l'impianto di viti cieche di una vite madre. Poiché la vite è estremamente eterozigote (scisso), la propagazione, cioè la produzione di viti in vivaio, si effettua principalmente in modo vegetativo.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Roman Horvath MW

wein.plus è una guida pratica ed efficace per avere una rapida panoramica del variopinto mondo dei vini, dei viticoltori e dei vitigni. L'enciclopedia del vino, la più completa al mondo nel suo genere, contiene circa 26.000 parole chiave su vitigni, cantine, regioni vinicole e molto altro.

Roman Horvath MW
Domäne Wachau (Wachau)

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,380 Parole chiave · 46,990 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,714 Pronunce · 202,606 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER