wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Lexicon
Il Lexicon del vino più grande del mondo con 25,824 voci dettagliate.

Designazione per un contenitore cilindrico, di solito bulboso, fatto di vari materiali come legno, metallo, plastica o ceramica per lo stoccaggio di liquidi. In viticoltura, le botti sono per lo più in legno perché questo materiale è traspirante e permette un afflusso misurato di ossigeno, che è solitamente auspicabile durante l'invecchiamento del vino. Per riempire e svuotare, ha una piccola apertura chiamata tappo (bunghole). Può anche essere aperto su un lato ed è quindi dotato di un coperchio. Nel caso di botti grandi, un mezzo di entrata nel fondo (chiusura della botte) permette la pulizia per una sola persona. La forma del rullo permette di maneggiare, spostare e impilare senza sforzo. I barili di diversi tipi e volumi giocano un ruolo importante in termini di finitura. In passato, le botti erano fabbricate dalla professione artigianale del bottaio. Oggi, tuttavia, le botti di legno sono per lo più prodotte industrialmente in aziende note come tonnellerie. Lo sviluppo storico è descritto in dettaglio sotto Vasi da vino.

Il Lexicon del vino più grande del mondo

25,824 Parole chiave · 46,907 Sinomini · 5,325 Traduzioni · 31,156 Pronunce · 176,876 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon