wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Concha y Toro

L'azienda vinicola cilena fu fondata dal nobile Don Melchor Concha y Toro (1833-1892) nel 1883. Maggiore di tre fratelli, si era laureato in giurisprudenza nel 1857 e aveva iniziato la carriera politica nel 1864. L'azienda ha iniziato con Cabernet Sauvignon, Sauvignon Blanc, Sémillon e Merlot importati da Bordeaux. Nel 1923, l'azienda di famiglia è stata la prima cantina cilena a quotarsi in borsa a Santiago (e nel 1994 anche alla Borsa di New York). I vini sono stati esportati in Europa per la prima volta nel 1933. La sede centrale si trova a Pirque, vicino alla capitale Santiago del Cile. L'ampia proprietà comprende diverse cantine con 3.200 ettari di vigneti sparsi in tutto il Cile in tutte le principali regioni di coltivazione. I vigneti si trovano a Casablanca, oltre che nella Valle Central a Maipo, Maule e Rapel.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Dr. Christa Hanten

Per i miei molti anni di lavoro come redattore con un focus enologico, mi piace sempre informarmi nell'enciclopedia del vino quando ho domande speciali. Leggere spontaneamente e seguire i link porta spesso a scoperte emozionanti nel vasto mondo del vino.

Dr. Christa Hanten
Fachjournalistin, Lektorin und Verkosterin, Wien

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,428 Parole chiave · 47,024 Sinomini · 5,321 Traduzioni · 31,761 Pronunce · 208,002 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER