wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Csizmazia József

Il selezionatore di viti ungherese Jozsef Csimazia ha lavorato per molti anni all'Istituto di ricerca per la viticoltura e la gestione della cantina a Eger. Qui, ha creato numerose nuove varietà negli anni 1960-1970, spesso in collaborazione con altri allevatori come Laszlo Bereznai. Questi includevano le varietà Aron, Bianca, Bíborfrankos, Fanny, Goecseji Zamatos, Gárdonyi Géza, Gyöngyrizling, Lilla, Medina (1), Nero, Titan, Turán, Vertes Csillaga, Viktor e Zala Gyöngye. Le due cultivar Eger 1 (semenzale ad impollinazione aperta di Seyve-Villard 12-286) e Eger 2 (identica a Villard Blanc) sono state selezionate da lui e utilizzate per la riproduzione. Csizmazia ha ricevuto il Premio Peter Morio nel 1994 per i suoi successi nell'allevamento.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Prof. Dr. Walter Kutscher

In passato, avevi bisogno di una grande quantità di enciclopedie e di letteratura specializzata per tenerti aggiornato nella tua vita professionale di vinofilo. Oggi, l'enciclopedia del vino di wein.plus è uno dei miei migliori aiutanti, e può essere giustamente chiamata la "bibbia della conoscenza del vino".

Prof. Dr. Walter Kutscher
Lehrgangsleiter Sommelierausbildung WIFI-Wien

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,427 Parole chiave · 47,031 Sinomini · 5,321 Traduzioni · 31,760 Pronunce · 207,746 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER