wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Eisenstadt

Capitale della provincia austriaca del Burgenland o della regione vinicola omonima, che comprende i comuni di St. Georgen a est (il Grinzing di Eisenstadt) e Kleinhöflein a ovest. La città si trova sul versante meridionale delle montagne Leitha. Fu menzionato per la prima volta in un documento del 1264. Nel 1648 Eisenstadt fu elevata allo status di città libera e pagò con 16.000 fiorini e 3.000 secchi di vino del valore di 9.000 fiorini. Nel 1622 la famiglia principesca degli Esterházy ottenne il titolo di Eisenstadt dall'imperatore Ferdinando II. (1578-1637) impegnò i domini di Eisenstadt e Forchtenstein. Il famoso compositore Joseph Haydn (1732-1809) entrò al servizio degli Esterházys nel 1761. A quel tempo il vino di Eisenstadt veniva esportato fino in Boemia, Moravia, Slesia e Polonia. Il "Fürstlich Esterházy'sche Schlossweingut" è ancora oggi la più grande cantina del Burgenland. Eisenstadt è la sede del centro di prova centrale per il rilascio del numero di prova dello Stato.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Egon Mark

Per me, Lexicon da wein.plus è la più completa e migliore fonte di informazioni sul vino attualmente disponibile.

Egon Mark
Diplom-Sommelier, Weinakademiker und Weinberater, Volders (Österreich)

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,381 Parole chiave · 46,990 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,715 Pronunce · 202,587 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER