wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Frullare

Dispositivo per rimuovere le bolle di anidride carbonica da un vino spumante (inglese "swizzlestick", francese "moser"). Fino alla seconda metà del XIX secolo, la maggior parte degli champagne erano più o meno dolci, il "gout anglais" (= secco) si è affermato solo gradualmente. Tuttavia, questi champagne dolci venivano spesso decantati prima di essere bevuti. Così, l'acido carbonico è stato (consapevolmente) ridotto in larga misura. Così, si bevevano questi champagne relativamente vinosi. Questo è ciò che la gente più tardi cercò di imitare con le fruste. Le coppe di champagne piatte che erano comuni a quel tempo (vedi anche sotto Maria Antonietta) avevano anche la ragione di ridurre l'acido carbonico il più velocemente possibile. Tuttavia, bisogna essere consapevoli del fatto che ci vogliono anni perché si formino le bolle sottili, mentre con un tale dispositivo vengono eliminate in pochi secondi. Vedi anche alla voce perlabilità.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Markus J. Eser

L'uso dell'enciclopedia non solo fa risparmiare tempo, ma è anche estremamente comodo. Inoltre, le informazioni sono sempre aggiornate.

Markus J. Eser
Weinakademiker und Herausgeber „Der Weinkalender“

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,381 Parole chiave · 46,990 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,715 Pronunce · 202,587 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER