wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Grand Marnier

Liquore francese all'arancia amara; vedi sotto Marnier-Lapostolle.

Jean-Baptiste Lapostolle fondò una piccola distilleria nel 1827 a Neauphle-Le-Château vicino a Parigi, dove venivano prodotti liquori alla frutta. Sotto suo figlio Eugène, l'azienda ebbe molto successo e iniziò a produrre cognac. Nel 1876, sua nipote sposò il figlio di una famiglia di viticoltori della regione di Sancerre, Louis-Alexandre Marnier, dando origine al doppio cognome Marnier-Lapostolle. Louis Alexandre Marnier-Lapostolle creò un nuovo liquore nel 1880 dal cognac e un'essenza di arance amare dei Caraibi (bigaradia), chiamato inizialmente "Curaçao Marnier". Il suo amico César Ritz (proprietario dei Ritz Hotels) suggerì il nuovo nome "Grand Marnier". Dopo poco tempo, la bevanda divenne una popolare bevanda alla moda e fu servita in...

Cosa dicono di noi i nostri membri

Dr. Edgar Müller

Ho grande rispetto per la portata e la qualità dell'enciclopedia wein.plus. È un posto unico dove andare per informazioni nitide e solide sui termini del mondo del vino.

Dr. Edgar Müller
Dozent, Önologe und Weinbauberater, Bad Kreuznach

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,381 Parole chiave · 46,990 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,715 Pronunce · 202,585 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER