wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Ségur

La famosa famiglia nobile francese ha esercitato un'influenza decisiva sulla viticoltura di Bordeaux. Il primo di una lunga serie fu Jacques de Ségur (+1691), un notaio di Pauillac, che fu consigliere nel Parlamento di Bordeaux. Nel 1670, sua moglie Jeanne de Gasq portò in dote la Seigneurie Lafite, che si sviluppò poi nella tenuta vinicola Premier Cru Classé Château Lafite-Rothschild. In seguito ha ampliato la tenuta dei vigneti fino al 1680, piantando nuovi vigneti e acquistando altri vigneti. Tra questi, c'era anche una parcella chiamata "Clos de Mouton", da cui è emerso lo Château Mouton-Rothschild. Nel 1695, suo figlio Alexandre de Ségur (1674-1716) sposa Marie-Thérèse de Clausel, che porta in dote il vigneto Premier Cru Classé Château Latour, tutta la parte meridionale di Pauillac e un altro vigneto.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Hans-Georg Schwarz

Come presidente onorario della Domäne Wachau, è il modo più facile e veloce per me di accedere all'enciclopedia wein.plus quando ho delle domande. La certezza di ricevere informazioni fondate e aggiornate lo rende una guida indispensabile.

Hans-Georg Schwarz
Ehrenobmann der Domäne Wachau (Wachau)

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,415 Parole chiave · 47,033 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,749 Pronunce · 206,616 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER