wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Vitis cinerea var. helleri

Una delle cinque varietà della specie americana Vitis cinerea (una delle 30 specie americane o viti selvatiche). In passato era elencata come specie a sé stante con il nome di Vitis berlandieri, ancora utilizzato in molte fonti. È stata descritta per la prima volta nel 1880 dal botanico e scopritore di viti francese Jules Émile Planchon (1823-1888). Egli le diede il nome del biologo svizzero Jean Louis Berlandier (1805-1851), che per primo aveva descritto e catalogato questa vite nel 1834 nella contea di Bexar, in Texas.

Sinonimi banali sono Uva d'autunno, Uva di montagna, Uva spagnola, Uva dolce, Uva Cimaronna; Vitis Aestivalis Gray, Vitis Aestivalis Wright e Uva d'inverno. Sinonimi botanici o vecchi nomi sono Vitis aestivalis var. monticola Engelmann, Vitis montana Buckl., Vitis monticola Durand e Vitis monticola Mill. La vite si trova negli Stati Uniti del Texas e del Nuovo Messico, oltre che nel Messico settentrionale. Cresce soprattutto sulle rive dei fiumi e sulle colline calde, secche e calcaree, dove ama anche crescere sugli alberi.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Andreas Essl

Il glossario è un risultato monumentale e uno dei più importanti contributi alla conoscenza del vino. Di tutte le enciclopedie che uso sul tema del vino, è di gran lunga la più importante. Era così dieci anni fa e da allora non è cambiato.

Andreas Essl
Autor, Modena

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,428 Parole chiave · 47,024 Sinomini · 5,321 Traduzioni · 31,761 Pronunce · 208,002 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER