wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Il vigneto si trova a sud-ovest del centro storico di Saint-Émilion(Bordeaux), nella zona omonima. La tenuta fu acquistata nel 1760 da Jacques Kanon (un corsaro), che la chiamò "Clos St-Martin" dal nome di una chiesa vicina. Dieci anni dopo la vendette al négociant Raymond Fontémoing, che la chiamò con il nome di una sua proprietà chiamata Château Canon (quindi non con il nome del primo proprietario). Ma solo nell'annata 1853 la pronipote utilizzò questo nome sull'etichetta. La tenuta fu infine acquistata da André Fournier nel 1919. Nel 1996, Eric Fournier la vendette alla famiglia Wertheimer (proprietaria di Chanel), che possedeva anche Château Rauzan-Ségla nel Médoc. Nell'ambito dell'acquisto sono stati annessi anche i vigneti di Château Curé-Bon, altamente classificati.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Markus J. Eser

L'uso dell'enciclopedia non solo fa risparmiare tempo, ma è anche estremamente comodo. Inoltre, le informazioni sono sempre aggiornate.

Markus J. Eser
Weinakademiker und Herausgeber „Der Weinkalender“

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,428 Parole chiave · 47,031 Sinomini · 5,321 Traduzioni · 31,761 Pronunce · 207,815 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER