wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Donatus

San Donato di Arezzo (300-362) nacque a Roma e morì come martire ad Arezzo (Toscana) sotto l'imperatore Giuliano Apostata. Il nome significa "Il Dotato", il suo giorno di commemorazione è il 7 agosto. Perse i suoi genitori in una persecuzione dei cristiani e fu accolto dal vescovo di Arezzo, ordinato lettore, diacono e prete, e dopo la morte del vescovo divenne lui stesso vescovo di Arezzo. Si dice che abbia fatto numerosi miracoli, per esempio ha sopraffatto un drago che avvelenava il pozzo e ha ricomposto miracolosamente un calice rotto.

Donatus - zwei Heiligenbilder

Nel 1716, il vescovo ungherese di Eger consacrò la statua di San Donato e gli chiese di proteggere i vigneti della regione. Secondo la leggenda, da allora l'alta qualità dei vini della regione vinicola di Eger è dovuta alla protezione del santo, per esempio del famoso vino rosso Eger Bull's Blood (ungherese: Egri Bikavér). Donatus è il santo del vino o patrono dei viticoltori di Eger, ma è anche venerato nel Burgenland austriaco. Tradizionalmente, un festival si tiene ogni anno nella seconda settimana di luglio, da venerdì a domenica, in cui, tra le altre cose, vengono presentati i vini della regione vinicola di Eger. Su questo argomento, vedi anche i costumi dei viticoltori e gli dei del vino.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Egon Mark

Per me, Lexicon da wein.plus è la più completa e migliore fonte di informazioni sul vino attualmente disponibile.

Egon Mark
Diplom-Sommelier, Weinakademiker und Weinberater, Volders (Österreich)

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,428 Parole chiave · 47,032 Sinomini · 5,321 Traduzioni · 31,761 Pronunce · 207,836 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER