wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Falkensteiner Berggericht

La comunità del marchio del comune di Falkenstein, nella regione vinicola del Weinviertel(Bassa Austria), ha un'origine storica. Tra il XIII e il XVIII secolo, il "Falkensteiner Berggericht" (Tribunale della Montagna di Falkenstein) era l'autorità legale suprema per tutte le "questioni relative ai vigneti e ai proventi che ne derivano" ed era responsabile dell'intera area tra Vienna e Brno. Ogni anno, il giorno di San Marco, tutti i proprietari di vigneti dovevano riunirsi per il taiding in montagna. Taiding (anche Ding o Thing) era il termine usato per le riunioni di corte secondo il diritto germanico. Dopo la lettura del Bergbüchl, si affrontavano le controversie e i ricorsi, ma si stabilivano anche le date della vendemmia e i controlli di qualità. Infine, veniva eletto il nuovo giudice, il Bergmeister, che entrava in carica con un giuramento di verità e giustizia. Era assistito da quattro minatori, insieme ai quali rappresentava l'autorità mineraria. I viticoltori del Falkenstein sono consapevoli della loro grande tradizione. Il loro obiettivo è continuare l'eredità dei loro padri con attenzione e con la massima qualità. Oggi, come in passato, un Bergmeister eletto controlla i vigneti e le uve secondo i seguenti criteri:

Cosa dicono di noi i nostri membri

Thorsten Rahn

L'enciclopedia del vino mi aiuta a tenermi aggiornato e a rinfrescare le mie conoscenze. Grazie mille per questo Lexicon che non sarà mai obsoleto! Questo è ciò che rende così eccitante visitare più spesso il sito.

Thorsten Rahn
Restaurantleiter, Sommelier, Weindozent und Autor; Dresden

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,428 Parole chiave · 47,026 Sinomini · 5,321 Traduzioni · 31,761 Pronunce · 208,206 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER