wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

astringente

Effetto di un agente (lat. astringens) i cui ingredienti provocano la contrazione del tessuto cutaneo o delle mucose (lat. astringere = contrarre). L'astringente forma dei composti con le proteine della pelle e delle mucose, che formano una parete protettiva (membrana). In medicina, agenti come l'allume sono utilizzati per fermare le emorragie; questa sostanza ha anche un effetto antibatterico e antisettico. Nel contesto della valutazione del vino, per astringente si intende un complesso di sensazioni che si esprime con un effetto ruvido che asciuga la mucosa orale o "tira la bocca". Ciò è causato da alti livelli di tannini(fenoli, tannini), che si trovano soprattutto nelle parti legnose dei frutti, come gambi, baccelli, bucce e semi. Si tratta, ad esempio, di carciofi, melograni, mandorle, cachi, castagne, noci verdi, prugnole, fragole selvatiche e varietà di uva ricche di antociani (coloranti). Queste ultime, come quelle mostrate nell'immagine, hanno solitamente un colore scuro (nero) dell'acino.

Cosa dicono di noi i nostri membri

Andreas Essl

Il glossario è un risultato monumentale e uno dei più importanti contributi alla conoscenza del vino. Di tutte le enciclopedie che uso sul tema del vino, è di gran lunga la più importante. Era così dieci anni fa e da allora non è cambiato.

Andreas Essl
Autor, Modena

Il Lexicon del vino più grande del mondo

26,410 Parole chiave · 47,047 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,744 Pronunce · 205,716 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze

PREMIUM PARTNER