wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Lexicon
Il Lexicon del vino più grande del mondo con 25,769 voci dettagliate.

Hunter Valley

Questa più antica zona viticola (IG) dell'Australia si trova a 150 chilometri a nord di Sydney, nello stato di New South Wales. È divisa nelle due aree Lower Hunter Valley e Upper Hunter Valley, che sono collettivamente chiamate Hunter. Ci sono le sotto-aree di Allandale, Belford, Broke Fordwich, Mount View, Pokolbin e Rothbury. La più grande Lower Hunter Valley è considerata la "vera" Hunter Valley. Le viti furono piantate qui già nel 1820 da William Kelman (1800-1863) e George Wyndham (1801-1870). Il "padre della viticoltura australiana" James Busby (1802-1871) fondò qui la fattoria Kirkton nel 1825. Non fu che 130 anni dopo che la Upper Hunter Valley fu sviluppata per la viticoltura. I vigneti coprono circa 4.000 ettari di vigne. Sono piantati con le varietà di vino bianco Chardonnay, Sémillon, Riesling, Sauvignon Blanc e Verdelho, così come con le varietà di vino rosso Cabernet Sauvignon, Merlot, Pinot Noir e Shiraz (Syrah).

Il Lexicon del vino più grande del mondo

25,769 Parole chiave · 47,061 Sinomini · 5,318 Traduzioni · 31,094 Pronunce · 174,626 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze