wein.plus
ATTENZIONE
Stai usando un browser vecchio e alcune aree non funzionano come previsto. Per favore, aggiorna il tuo browser.

Login Iscriviti come membro

Lexicon
Il Lexicon del vino più grande del mondo con 25,824 voci dettagliate.

Nuovo Mondo

In viticoltura, questi includono gli Stati Uniti, il Sud America, l'Australia, la Nuova Zelanda e il Sud Africa (si potrebbe anche aggiungere il Canada ). Queste zone sono state aperte alla viticoltura dall'inizio del XVI secolo attraverso i grandi viaggi di scoperta. I coloni avevano soprattutto una motivazione religiosa per la viticoltura, cioè produrre vino di massa. Nel continente nordamericano, soprattutto sulla costa orientale, c'erano numerose viti selvatiche che crescevano rampanti nelle foreste, ma la coltivazione mirata o la vinificazione erano sconosciute alle popolazioni indigene. A causa della particolarità delle viti americane, i coloni non erano in grado di ottenere da esse del vino potabile. I vini che se ne ricavavano avevano il sapore di fragola o foxtone, che era sgradevole per i gusti europei. Pertanto, le varietà europee cominciarono ad essere piantate ovunque. Ma per lo più questo non ha avuto successo, perché la fillossera, le malattie fungine come l'oidio, altre malattie e le condizioni climatiche estreme hanno fatto fallire la maggior parte dei tentativi. Le cause sono rimaste sconosciute per secoli.

Il Lexicon del vino più grande del mondo

25,824 Parole chiave · 46,948 Sinomini · 5,323 Traduzioni · 31,154 Pronunce · 176,688 Riferimenti incrociati
fatto con il dal nostro autore Norbert F. J. Tischelmayer. Sul Lexicon

Eventi nelle tue vicinanze